pareggio

Per pareggiare la precedente esperienza di couchsurfing, abbiamo ospitato pochi giorni fa un ragazzo israeliano, in modo che non si dica che siamo di parte! Ovviamente scherzo, valgono qui le stesse considerazioni fatte allora sulla distanza rilevata tra la persona e il paese (inteso come governo del paese). Anche stavolta i bimbi sono stati contenti e hanno socializzato, mentre io ho approfittato per fare un altro giro turistico della capitale, ma anche per gustare una shakshuka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *