pic-nic

Ieri abbiamo passato una bella giornata alla fattoria degli animali nella pineta di Castel Fusano. È un bel posto dove portare i bambini, infatti siamo andati con una coppia di amici, il cui figlio è stato ben felice di giocare e sporcarsi con Leo. Memo per la prossima volta: portarsi il thermos con il caffè, perché dopo l’insalatona di riso e i panini, sotto all’ombra del pino viene una certa cecagna.
fattoriaanimali3

a volte ritornano

Mi ricordo il giorno post-elettorale del 2001. La mattina ero al giornalaio di via Titina De Filippo (zona Nuovo Salario) e chiesi La Repubblica. Una signora in fila dietro di me, che non avevo mai visto prima e che non avrei più rivisto dopo, mi poggiò una mano sul braccio e mi disse con un sorriso:
“Non ti preoccupare, andrà tutto bene”
Dove sei oggi, signora gentile? Ho bisogno del tuo conforto.

io sono qui

A pochi giorni dalle elezioni, anche io mi sono sottoposto a questo simpatico giochino per sapere chi dovrei wotare. In realtà non darò la mia preferenza a nessuno di quei partiti a cui sono wicino, ma ad un altro. Wi lascio con questo mio piccolo suggerimento subliminale.

P.S. Oggi, tra gli altri, è anche San Walter!

cellulare nuovo

Be’, era quasi ora. Pur essendo un uomo tecnologico, non ho mai dato molta importanza al telefonino. Ora, dopo oltre quattro anni di onorato servizio, ho deciso di mandare in pensione quello che è stato il mio primo cell multimediale. Mi son fatto regalare da Francesca un N73, così lo posso usare anche come macchinetta fotografica (ha la stessa risoluzione della mia vecchia Nikon!).