Già non si passa più

Accidenti, ieri era praticamente il primo giorno di passante (l’altroieri era solo un’anteprima) e già era tutto pieno
Immaginate la foto sotto, ma al posto della strada si vedono solo macchine…
Meno male che c’è quella strisciolina di asfalto (pseudo-corsiadiemergenza) su cui passare con lo scooter.
Il problema è che la Pineta Sacchetti deve ancora essere raddoppiata, i lavori sono quasi finiti, ma finché non aprono là qua ci sarà sempre il collo di bottiglia.

Vabbe’, comunque sicuramente è meglio di prima.

Buon Natale a tutti

Passante passato!

SI'
Ieri finalmente l'agognato passante (il PPB, vedi 3 post fa) è stato aperto.
Nel pomeriggio, avido di notizie, ho consultato tutto il consultabile dalla grande Rete: repubblica.it, ansa, google news, ecc. ecc. per sapere tutti i particolari.
Insomma, alle 18.08 esco dall'ufficio ed imbocco fiducioso la Tangenziale est. Penso "però, c'è anche meno traffico del solito, possibile che sia meritco del mi(s)tico PPB?"
Ma la sorpresa era in agguato all'altezza dell'Acqua Acetosa: fila colossale, si stentava a passare pure con lo scooter. I primi brividi freddi si insinunano lungo la schiena (e non era per l'inverno rigido). Stai a veder che Uolter si è fatto contagiare dalla mania nanesca di inaugurare opere non completate? (chiedere agli amici siciliani per maggiori info).
Giunto all'altezza critica, la paura diventa certezza: i viggggili sono appostati per non far penentrare il PBB….. DELUSIONE COSMICA!
MA….. Attenzione! Intravedo delle auto che entrano da un altro svincolo seminascosto! Un barlume di speranza si riaccende, subito bilanciato dalla ragione: saranno i soliti operai che passano, oppure dall'altro senso si può entrare?
Prendo il coraggio a 4 mani ed esco prima dello stadio, dirigendomi verso il piazzale della Farnesina. Giunto al punto in cui prima iniziava la tangenziale, ecco che mi si para davanti lo spettacolo: questo svincolo è aperto!!
Mi immetto trepidante: è uno spettacolo! Tunnel illuminatissimo, ancora deserto (ogni tanto si vedono ancora degli operati che sistemano gli ultimi cartelli, qualche svincolo di uscita ancora chiuso), pieno di SOS, cabine di emergenza, segnali luminosi.
Non ho potuto resistere, su una parte rettilinea mi sono fermato ed ho catturato questa immagine col cell

Quando sono uscito a riveder le stelle, mi sono ritrovato nella semi-ignota (per me) zona della Pineta Sacchetti. Dopo qualche indecisione, sono arrivato a Battistini e da lì poi a Primavalle, Torrevecchia e infine a casa.
Totale: 20 KM e 31 minuti: migliorabile!
Oggi invece: ancora tentennamenti per trovare l'imbocco dal mio lato: nonostante le feste, Torrevecchia e Pineta Sacchetti sono trafficate (la prima per problemi strutturali, la seconda per i lavori non terminati). Lo score odierno dice 18 KM e 26 minuti: si può fare ancora meglio…

PPB: oggi è il gran giorno!

Oggi a mezzogiorno aprei il mitico Passante Papa Buono (vedi due post fa per delucidazioni).
Ieri, tornando per l’ultima volta dal vecchio percorso del ritorno (e oggi, andando per l’ultima volta nel vecchio percorso di andata) ho salutato tutte le strade che ho percorso in questi anni, un po’ come Lucia nell’addio monti dei Promessi.
Se fossi stato in macchina avrei anche fatto diversi gesti dell’ombrello a tutto il traffico, ma sono in scooter e non è possibile
Ora devo solo darmi un’occhiata alle mappe online per vedere quale strada mi convenga una volta sbucato dal mi(s)tico PASSANTE!