nuovo computer

XPS Ultabook unboxing Ieri mi è arrivato il nuovo portatile, ordinato alcuni giorni fa dal sito Dell. Mando quindi in pensione il fidato XPS, preso ormai oltre tre anni fa, in occasione del mio passaggio lavorativo nel mondo del freelancing. Il vecchio XPS non andava tanto male, anzi: se la cavava ancora egregiamente, risentendo poco dell’età. Volevo però una macchina qualcosa di leggero e veloce (assolutamente con SSD). Avevo idee non proprio chiare sul mondo degli ultrabook, ma quando ho visto che Dell ne aveva fatto uno, mi sono buttato a pesce, vista l’affidabilità avuta sinora. Devo dire, dopo circa 24 ore di utilizzo, che ne sono assolutamente soddisfatto: la velocità è notevole, lo noto soprattutto nei test (quelli che faccio per sviluppare, con PHPUnit) e nell’installazione dei pacchetti (parecchie, visto che ho messo l’ultimissima Ubuntu, ancora in beta). La procedura di installazione, appunto, di Ubuntu (fatta da USB, perché il lettore di dischi non c’è) è andata liscia, ho dovuto solo procedere al partizionamento manuale con GParted. La tastiera retroilluminata, in situazioni buie, è fantastica. L’unica cosa che per ora non sono riuscito a far funzionare è il monitor esterno: avevo preso un cavetto minidisplay-HDMI, ma non va. La porta funziona, perché oggi al PUG ho provato un cavetto midisplay-VGA senza problemi… forse dipende dal fatto che ho già un cavo che passa da DVI a HDMI (necessitano ulteriori investigazioni).

2 thoughts on “nuovo computer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *