Presepe 2015

Quest’anno il presepe è stato spostato rispetto alla classica posizione (che era all’ingresso di casa), per cercare di preservarlo dai gatti. All’inizio avevamo provato a far rimanere almeno l’albero, ma un paio di arrampicate ci hanno convinto a desistere.
Ovviamente la preparazione è stata fatta a suo tempo (anche prima del classico 8 dicembre), sono io in ritardo a scrivere questo post. Buon Natale.

Nuovi gattini

Tre anni dopo l’arrivo della nostra prima gattina, la mai abbastanza compianta Kitty (purtroppo vittima di un pirata della strada), abbiamo deciso che era tempo di intraprendere nuovamente l’avventura di una compagnia felina domestica. Ero un po’ titubante quando Francesca mi ha proposto l’affidamento di due gatti, ma appena sono arrivati mi sono ricreduto nel giro di pochissimo tempo: è evidente che sarebbe stato difficile separarli e che stanno benissimo insieme, giocando spessissimo e dormendo abbracciati. D’altronde sono fratello e sorella e i nomi che hanno ricevuto (scelti sempre dai bambini) sono Mio e Nicole. Questo ha anche facilitato l’inserimento, che mi è sembrato molto più rapido rispetto a quello di Kitty tanto che oggi, dopo soli quattro giorni, sembra che siano sempre stati qui.

gattini

kitten
Stamattina ho tirato giù un vecchio seggiolone da macchina dal soppalco del garage e ci ho trovato quattro gattini neonati. Ero preoccupato perché temevo che la madre non tornasse a prenderli, non avrei saputo veramente come fare a tenerli. Per fortuna è bastato lasciarli in una scatola e, dopo mezz’ora, mamma gatta se li è ripresi. Nel frattempo i bimbi sono stati molto contenti di ammirarli.