Primavera 2020

Oggi inizia ufficialmente la primavera. La tartaruga è uscita ieri dal letargo. Tra pochi giorni è il compleanno di Leo, che non potrà festeggiare con nessuno dei suoi amici.

I ragazzi sono a casa da due settimane e la quarantena è iniziata solo due giorni dopo (ma sembra già una vita). Non sappiamo ancora quando finirà. Niente palestra, niente sport, niente incontri con gli psicologi, niente lezioni a domicilio. Tutti a casa a lavorare, cercando di seguire anche i compiti.

Non voglio scrivere queste parole tanto per lamentarmi, ma solo perché mi immagino tra qualche mese a rileggerle a metà tra la tristezza del ricordo e il sollievo perché sarà tutto passato. Speriamo 🤞.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.