il Codice

Venerdì sera sono stato al cinema, dopo tanto tempo, a vedere il film del Codice da Vinci (il piccolo Leo è stato affidato a mio padre).
Era pieno di gente, abbiamo dovuto rinunciare al Warner (c’era solo prima o seconda fila per tutta la sera) per andare a Parco Leonardo, comunque anche lì sul tardi (21.30 che poi sono diventate 22.00).
Avrei dovuto dar retta a Saputello, che me lo sconsigliava.
Il film era alquanto noioso, almeno per chi come me aveva già letto il libro.

2 thoughts on “il Codice

  1. il libro sarebbe mio. Anzi, di maritemu.
    Io venerdì ho visto X-Men, e domenica Codice da Vinci. Il lbro è una boiata ma una buona sceneggiatura, ma Howard è rimasto schiacciato dal peso del best seller, solo Silas (tra l’altro Bettany aveva già lavorato con Howard) aveva “un’anima”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.