Venezia

La settimana scorsa io e Francesca abbiamo festeggiato venti anni di matrimonio. Il 13 maggio era un venerdì, quindi abbiamo per un weekend fuori. Scartata l’opzione di tornare a Ischia (come per i dieci anni), alla fine abbiamo optato per un fine settimana in laguna, visto che non ci eravamo mai stati insieme (io non ci ero proprio mai stato prima).

Siamo partiti dunque con un Frecciarossa (alquanto lento, in verità) nel pomeriggio, appena finito di lavorare. Abbiamo cenato in viaggio e siamo arrivati in albergo dopo le 23. L’albergo era un un piccolo due stelle non molto lontano da Santa Lucia, trovato cercando un compromesso tra prezzo e comodità. Alla fine si è rivelato non male (gli ho lasciato 4 stelle su 5 nella mia recensione su maps). Abbiamo passato, come da programma, il sabato e parte della domenica a passeggiare, cercando di visitare quanto più possibile. Abbiamo evitato i posti che richiedevano una fila, anche perché di gente ne abbiamo vista anche troppa. Non poteva mancare il giro in gondola, per il quale posso consigliare di non prenotare online: mi avevano paventato delle code, che poi alla fine ci sono solo in alcuni momenti, avrei potuto prenderlo in vari punti della città e in vari momenti, tra l’altro risparmiando anche il 20%). Per i pranzi abbiamo cercato solo di evitare i dintorni di piazza San Marco, per il resto i ristoranti sono tutti abbastanza turistici e, a meno proprio di voler accontentarsi di un panino, tutti con prezzi simili a quelli del centro di Roma. Per la cena abbiamo cercato una cosa un po’ più tipica e abbiamo trovato il Bacaro Vintidò (a cui ho lasciato ugualmente 4 stelle, ma solo per il servizio lento. Rientro nel tardo pomeriggio di domenica con treno altrettanto lento dell’andata. Posso aggiungere che abbiamo provato (sia all’andata sia al ritorno) la zona silenzio, che forse però è meglio limitare ai viaggi in solitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.