Auto elettrica

L’acquisto di un’auto è per me occasione rara: nella mia vita finora era accaduto solo tre volte:

  • a fine 2000, quando mio padre mi compràò una Fiat Seicento come regalo di laurea
  • a metà 2008, quando l’arrivo del secondo figlio ci costrinse a vendere la Seicento e prendere una Fiesta
  • nel 2012, quando presi una Yaris di seconda mano come auto aggiuntiva
Continue reading

l’auto

IMG_20130411_165827 Metto le mani avanti: non sono un grande fan dell’automobile. Sono anzi uno che varia il mezzo di locomozione: ho una bellissima moto, vado in bici (meno nelle stagioni fredde), vado spesso anche a piedi e qualche volta con i mezzi pubblici.
Fino all’anno scorso avevamo una sola auto, che io guidavo esclusivamente nel weekend e nei viaggi, cioè quando ci si spostava tutti insieme. Tuttavia, per esigenze famigliari, soprattutto per non dover costringere Francesca a portare/prendere ogni giorno di bambini a/da scuola, si è deciso di prenderne una seconda. Ho quindi comprato la Yaris (del 2002) di mia cognata. Tale Yaris è stata subito battezzata da Leo “Rullo” (non so bene con quali motivazioni). Per simpatia, l’altra macchina (una Fiesta del 2008) è stata a sua volta battezzata “Rombo”. Una conseguenza è che ora tutte le Yaris che si incontrano per strada (in particolare quelle blue a 3 porte) sono diventate “amici di Rullo” e ovviamente le Fiesta altrui hanno subito analoga sorte.